Operatrice per risposte immediate
Logo completo webmds
Stampa adesso
vai alla pagina iniziale
cart shop




Vai ai contenuti

Menu principale:

Software Slicer

Rewing
I migliori software di lavorazione slicer per stampa 3D
forward
software slicer Craftbot 3
Craftware è un software slicer della ditta CraftUnique (i creatori delle stampanti CraftBot).
E' un software gratuito, molto intuitivo e veloce che converte l'oggetto 3D digitale in strati virtuali, da poter servire al firmware della propria stampante 3d in formato *.gcode: estensione di lavoro usata dalla maggior parte delle stampanti 3D.
Il programma oltre a lavorare principalmente come slicer su oggetti solidi digitali costruiti da cad 3D, ha anche altre mansioni. Con esso è possibile gestire le stampe in maniera interattiva, riducendo così il tempo di lavoro e ottimizzando la generazione dei supporti.

Craftware utilizza anche un imponente visualizzatore gcode; questo consente di vedere ogni stampa layer-by-layer, da qualsiasi angolazione, in grado di rilevare tutti i punti da modificare se necessario prima della stampa. Essenzialmente ci consente di vedere come a stampa finita e sarà costruito il pezzo, tanto da poter decidere se mandare il tutto in stampa e se premere il pulsante di avvio.

Il software utilizza la comunicazione a doppio canale per l’interazione in tempo reale tra il software e la stampante.
Inoltre supporta tutte le stampanti RepRap che utilizzano il set di comandi Gcode standard.

Tra le opzioni possibili vi è la possibilità di aprire file di tipo .stl in configurazione multipla, prelevare file di tipo obj e disporli sulla piattaforma di costruzione, si possono: scalare, spostare, ruotare, clonare modelli o gruppi di singoli modelli in una sola volta; è possibile la gestione del supporto interattivo, effettua la trasformazione di oggetti in pochissimo tempo e permette un controllo diretto sulla macchina.
Craftware può anche caricare/salvare .gcode generato da altri programmi.

Craftware vi darà una sensazione di grande controllo soprattutto per la gestione dei supporti.

L’unico problema acclarato con Craftware, che il programma non indichi la tempistica di completamento di stampa corretta, e che vi troviate all’ora stabilita trascorsa di fine stampa con l’oggetto completo ancora a metà.

Craftware è attualmente in fase beta, quindi sentitevi liberi di scaricarlo gratuitamente e di contribuire all’eliminazione di eventuali bugs. Qualsiasi sistema operativo Windows da Windows 7 in poi funzionerà.


Prezzo: Gratis

Livello utente: dal principiante all’esperto

Sistema: PC, Mac, linux


Esempio di slicer anteprima
IDEAMAKER

Official logo
Logo ideamaker
Preparare i file per la stampa con ideaMaker; software per affettare di Raise3D. E 'un'interfaccia facile da usare in grado di preparare i file .STL, obj e .3MF in appena 4 clic, mentre le regolazioni potenti forniscono personalizzazione illimitata per gli utenti nella versione avanzata. Progettato specificamente per le stampanti Raise3D, fa un ottimo lavoro anche con le svariate altre stampanti di fascia media. Affettare con ideaMaker è veloce, efficiente, e completamente gratuito.
Supporto REPRAP
Logo del sito silc3r
Softaware open source "Slice3r"
Sequenzial previev
Image slic3r softarte
Il progetto Slic3r è nato nel 2011 all'interno della comunità RepRap come sforzo per fornire alla crescente tecnologia di stampa 3D una catena di strumenti aperta e flessibile. Il codice e gli algoritmi non sono basati su altro lavoro precedente. La leggibilità e la manutenibilità del codice sono tra gli obiettivi di progettazione. Slic3r, essendo un vero progetto di comunità senza fini di lucro, ha permesso alle persone di sperimentare diverse nuove funzionalità originali che sono diventate comuni da allora in poi, come estrusori multipli, aggiunta bordo, micro stratificazione, rilevamento di ponti, affettare con riga di comando, altezze variabili del layer, stampa sequenziale (un oggetto alla volta), riempimento a nido d'ape, taglio a maglie, divisione di oggetti in parti, supporto AMF, evitare attraversamenti di perimetri, larghezze di estrusione distinte, modificatori e molto altro. Tutte queste funzionalità sono state introdotte per la prima volta in Slic3r e ora fanno parte del software commerciale in circolazione.

Slic3r è basato su una comunità di persone che lavorano in collaborazione su GitHub, discutendo di nuove funzionalità e testandole. Viene utilizzato da decine di migliaia di persone in tutto il mondo e ci sono oltre 1.000 agganci a forchetta. È un progetto senza scopo di lucro. La stampa 3D è diventata un business da quando è nata la community di RepRap, ma vogliamo mantenere la stampa 3D libera e Slic3r sarà sempre un progetto indipendente, non guidato da aziende o singoli fornitori. Il supporto ad oggi è molto apprezzato.

Ultimaker Cura prepara il modello per la stampa 3D. , profili di esperti testati ottimizzati per stampanti e materiali 3D significa che si può iniziare a stampare in modo affidabile in pochissimo tempo. E con l'integrazione del software standard di settore, è possibile semplificare il flusso di lavoro per la massima efficienza.

Ultimaker Cura 4.0
(64 bit)
Avanzato più del mondo
del software della stampante 3D
Ultimaker Cura crea una perfetta integrazione tra la stampante 3D, software e materiali per ottenere stampe perfette ogni volta.

Cross-platform, il software open source, disponibile completamente gratuito
Stampa subito utilizzando la modalità consigliata, o utilizzare modalità personalizzata per configurare oltre 300 impostazioni, per il massimo controllo
Expert-configurati e profili, testati rendono configurazione hardware e materiale semplice e veloce, e raggiunge risultati affidabili e professionali
Out-of-the-box di supporto per i formati di file STL, OBJ, X3D, e 3mf
Aggiungere ancora più funzionalità con plugin per il software CAD e profili ottimizzati per i materiali di terze parti
Combinare con Cura Connect per gestire una o più stampanti di rete Ultimaker abilitati da una singola interfaccia

CURA SOFTWARE
Cura è un software open-source di Ultimaker che è libero e compatibile con qualsiasi stampante. E ‘ottimizzato per la linea di stampanti Ultimaker e a seconda di quale versione si utilizza, ha alcune caratteristiche interessanti e uniche.
Cura dispone di una ampia vista 3D con un sacco di opzioni da esplorare (e se usate le impostazioni avanzate ancora di più), il programma utilizza il proprio slicer: CuraEngine, e può importare files in moltissime estensioni: .STL, .obj, .amf e .dae.
Esempio schermata Cura
Uno dei migliori slicer in commercio
Cura è un programma facile da usare e molto maker-friendly. Le stime di tempo di stampa sono solitamente molto imprecise dal momento che sono ottimizzate per stampanti Ultimaker, d’altro canto se utilizzerete queste stampanti il dato sarà molto preciso.
Se si sceglie di provare questo slicer consigliamo assolutamente di provare sia la versione più recente che la versione 14.3, per vedere quale interfaccia si finirà per preferire.
Una cosa che non abbiamo ancora citato è che Cura è completamente Open-Source e quindi chiunque può contribure al suo miglioramento, la comunità Ultimaker è molto attiva in questo senso.
Cura in fin dei conti prepara il modello per la stampa 3D, e lo fa bene, rende facile la vita ai principianti permettendo di ottenere buoni risultati con poco sforzo e ha moltissime impostazioni con cui i più esperti possono sbizzarrirsi per avvicinarsi quanto più alle loro esigenze. Non per niente è ritenuto uno dei migliori Slicer in circolazione.
Unico difetto acclarato di Cura sta nella formazione dei supporti, ci sono slicer la fuori che, almeno in questo, lo battono di molto. Per esempio Meshmixer.
Vi Proponiamo anche una serie di 4 guide grazie alle quali Cura 3.0 non avrà più segreti!
  • Installazione e creazione di stampanti, materiali e profili
  • L’area di lavoro
  • Impostazioni di stampa
  • Modalità speciali e qualche piccolo trucco
Download: Scaricabile dal sito ufficiale
Prezzo: Gratis
Livello utente: da principiante a esperto
Sistema: PC, Mac, Linux


Software open source che emerge dalla comunity per passare al livello successivo di software affettatore 3D con un parametro evolutivo pro a pagamento, ma vuole rimanere all'interno di un framework open source, quindi Repetier è un'opzione interessante. Questa è il software padre di tutti i software di stampa 3D e la scelta preferita all'interno della comunità produttrice RepRap .
Padrone dello sviluppo firmware repetier maestro di svilupppo e integrazione per quasi tutti i protocolli open source e non e resta guida e proiezione di upgrade. Implementa softaware di slicer come cura, slice3r, Skeinforge al suo interno

Ora, la cosa da notare è che questa applicazione si posiziona tra l'utente medio a quello maniacale, come utente avanzato. Lanciato come un all-in-one,  offre supporto multi-estrusore (fino a 16 estrusori!), Il supporto multi-affettatore attraverso i plugin, praticamente supporto per  qualsiasi stampante FDM 3D sul mercato. Siate pronti a fare un sacco di smanettamenti.

Inoltre, Repetier Host offre anche funzioni di accesso remoto, in maniera avanzata tramite Repetier Server. Analogamente a OctoPrint, si installa su un Raspberry Pi, in modo da poter accedere e controllare la stampante 3D da qualsiasi luogo tramite un browser del PC, tablet o smartphone.

Questo lo rende grande. E 'il favorito software open source 3D con affettatrice della comunità produttrice RepRap .

Qualcosa che lo rende poco meriteole? La qualità di stampa è riferito alla più recente gestione dei software affettatori 3D, come Cura.

Adatto per utenti intermedi che non hanno paura di sperimentare.

Dove lo posso prendere? Sulla pagina web Repetier .

Prezzo: Free

OS: Windows, Mac, Linux


Uno dei migliori software di stampa attualmente sul mercato  ad un prezzo entry di 150 dollari a licenza per singolo pc.
Software di stampa 3D che implementa uno slicing affettatore proprietario, controlla ogni aspetto della vostra stampa 3D.
Traduce i modelli 3D in istruzioni stampante di tipo G-codecapisce. Istruzioni migliori significano le stampe migliori, quindi un semplice aggiornamento del software fa la differenza nel mondo. Infatti, oltre il 90% degli esperti concordano sul fatto che il software di stampa 3D ha il maggiore impatto sulla qualità di stampa , ancor più che la stampante 3D in sé!
Il Meteo Bovino
ascolta le migliori radio FM
Locazione azienda Webmds
Marketing sito posizione
Azienda nome posizione locazione
FAQ
Torna ai contenuti | Torna al menu